+41 78 739 78 79 info@airsan.ch

AIR PURIFICATOR – PROLIFE

La tecnologia NATURE SYSTEM® identifica il più completo ed evoluto sistema di depurazione dell’aria e trova la sua espressione nel RIVITALIZZATORE® .Premesso che nell’ambiente sono presenti più o meno fonti di inquinamento, il RIVITALIZZATORE® permette di selezionare...

Coronavirus, ecco come un bar può trasformarsi in un focolaio

Mascherine e distanziamento sociale sono i due principali alleati nella lotta per la prevenzione del coronavirus. Vi sono luoghi, però, dove è molto difficile rispettare queste due precauzioni. Andare al bar o in un ristorante al chiuso può aumentare i fattori di...

AIR PURIFICATOR – PROLIFE

La tecnologia NATURE SYSTEM® identifica il più completo ed evoluto sistema di depurazione dell’aria e trova la sua espressione nel RIVITALIZZATORE® .
Premesso che nell’ambiente sono presenti più o meno fonti di inquinamento, il RIVITALIZZATORE® permette di selezionare il ciclo di funzionamento diurno oppure notturno.
Impostata la funzione operativa, è in grado di controllare e gestire in modo autonomo tutte le fasi di
funzionamento che si rendono necessarie per raggiungere il massimo risultato qualitativo dell’aria. Nel ciclo diurno alterna, ad intervalli regolari, programmati in base alla velocità di funzionamento, la fase di depurazione con quella di rivitalizzazione, mentre in quello notturno viene attivata esclusivamente la fase di rivitalizzazione. Il pannello di controllo visualizza costantemente la funzione svolta, segnala le eventuali anomalie e il momento in cui è necessaria la manutenzione.
Se durante il ciclo diurno la filtrazione non risulta ottimale il sistema provvede ad attivare automaticamente la fase di sola ventilazione, escludendo le altre.
Il RIVITALIZZATORE® è la macchina ideale per chi vuole provare l’emozione di respirare in città l’aria che caratterizza gli ambienti naturali incontaminati dalla presenza dell’uomo.

Coronavirus, ecco come un bar può trasformarsi in un focolaio

Mascherine e distanziamento sociale sono i due principali alleati nella lotta per la prevenzione del coronavirus. Vi sono luoghi, però, dove è molto difficile rispettare queste due precauzioni.
Andare al bar o in un ristorante al chiuso può aumentare i fattori di rischio. .In uno studio realizzato dal dottor Julian W. Tang, professore associato dell’Università di Leicester, ha dimostrato come un locale al chiuso con scarsa areazione possa trasformarsi in un focolaio. .I risultati di questa nuova simulazione sono mutuati da uno studio effettuato nel periodo 2010-2012 per studiare i contagi del virus influenzale del 2009.
(Articolo estratto da “LaStampa” – https://www.lastampa.it/cronaca/2020/07/22/news/coronavirus-in-italia-impennata-dei-contagi-l-emilia-romagna-supera-la-lombardia-focolai-anche-in-basilicata-1.39112349)

News sulla sanificazione di ambienti e superfici

La tutela della tua salute e delle persone a Te care passa attraverso una corretta e costante informazione. Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle notizie relative a tecnologie e novità nel mondo della sanificazione.





Pin It on Pinterest

Share This
Cart
  • No products in the cart.